Prudenza Emergenza Coronavirus: Sospensione attività

Carissimi, leggendo il nuovo decreto, e ascoltando il discorso del Presidente del Consiglio, non rimane per prudenza, ma con tanto dispiacere, che sospendere le attività fino al 3 aprile, sperando che la situazione migliori.